Certificati anagrafici sulla piattaforma ANPR del Ministero dell’Interno

Ultima modifica 4 novembre 2021

Dal 15 novembre 2021, sarà possibile scaricare on line dalla piattaforma ANPR (Anagrafe Nazionale della Popolazione Residente)del Ministero dell'Interno , autonomamente e gratuitamente, i certificati anagrafici, sia per sé che per i componenti della propria famiglia.

I cittadini non avranno più bisogno di recarsi fisicamente allo sportello e dovrà più corrispondere la marca da bollo da 16 euro, ma potrà scaricare gratuitamente i seguenti certificati anche in forma contestuale:

  • Anagrafico di nascita
  • Anagrafico di matrimonio
  • di Cittadinanza
  • di Esistenza in vita
  • di Residenza
  • di Residenza AIRE
  • di Stato civile
  • di Stato di famiglia
  • di Stato di famiglia e di stato civile
  • di Residenza in convivenza di Stato di famiglia AIRE
  • di Stato di famiglia con rapporti di parentela
  • di Stato Libero
  • Anagrafico di Unione Civile
  • di Contratto di Convivenza di Stato Libero

Per accedere alla piattaforma è necessario essere muniti di almeno uno di questi strumenti:

Come usufruire del servizio

Per accedere al servizio occorre collegarsi al portale https://www.anpr.interno.it

A questo punto:

  • è necessario inserire la propria identità digitale (SPID, Carta d'Identità Elettronica, CNS)
  • scegliere il soggetto per cui effettuare la richiesta (qualora la richiesta sia per un familiare, apparirà l’elenco dei componenti della famiglia per i quali è possibile richiedere un certificato)
  • visionare l'anteprima del documento per controllare i dati
  • scaricare il cetificato in formato pdf o richiedere l'invio tramite e-mail.

Oltre a scaricare i certificati, è possibile visionare i propri dati e quelli dei componenti del nucleo familiare, controllare la correttezza delle informazioni e, in caso di errore, chiedere una rettifica.

Comunicato stampa ANPR - certificati online
Allegato formato pdf
Scarica