Contrattazione integrativa

Ultima modifica 9 marzo 2021

Sezione relativa alla contrattazione integrativa, come indicato all'art. 21, c. 2 del d.lgs. 33/2013.

Ai dipendenti comunali si applica il Contratto Colletivo Nazionale di Lavoro del personale delle autonomie locali con il quale viene stabilito il trattamento economico fondamentale (stipendio base per ciascun livello) e vengono individuate le risorse da destinare al trattamento economico accessorio: indennità di comparto (fissa per ciascun livello) - progressioni economiche all'interno del livello - indennità varie (responsabilità, personale educativo) e premi incentivanti la produttività per la realizzazione di particolari progetti-obiettivo.
Ai fini dell'utilizzo delle risorse destinare al trattamento economico accessorio deve essere sottoscritto, con le organizzazioni sindacali, un Contratto Integrativo decentrato con il quale viene stabilito il riparto del predetto fondo
Collegamenti:
Banca dati contratti integrativi
Documenti allegati:
contratto decentrato 2007_2008 
contratto decentrato 2009_2010 
contrattazione definitiva 2011_2013 
CONTRATTAZIONE 2017 
Contratto decentrato 2019